© 2020 Setek S.r.l. P.IVA 02082040680 

Smart Working

Smart Working

Smart Working non si fa assolutamente in pigiama.

Per molti italiani a marzo 2020 è stata forse la prima settimana di Telelavoro.
Passata l’euforia iniziale, quasi vacanziera, presto ci renderemo conto che lavorare da casa

non è così facile.

 

Ecco 16 consigli per il perfetto Smart Worker dovrebbe osservare:

 1 - Alzatevi presto, alla stessa ora dell’ufficio.

 2 - Fate ginnastica e una bella colazione.

 3 - Cambiatevi, vestitevi bene, come se andaste a lavoro, niente pigiama!

 4 - Createvi una postazione lavorativa comoda e luminosa. Occhio alla sedia e all'illuminazione.

 5 - Non lavorate sul divano, in bagno, in cucina.

 6 - State lontani dal frigo.

 7 - Ogni 2 ore pausa di 15 min, alzatevi, sgranchitevi.

 8 - Areate spesso la stanza.

 9 - No alle chat, meglio chiamate e web meeting.

10 - Bevete tanta acqua.

11 - Niente TV o Netflix mentre lavorate. Sì alla musica in sottofondo.

12 - Non badate a bimbi mentre lavorate. Createvi del tempo solo per loro.

13 - Non lavorate dopo cena o nel fine settimana.

14 - Usate un monitor grande.

15 - Fate gli stessi orari lavorativi, niente ritardi o straordinari.

16 - A fine giornata staccatevi dal monitor, magari con un bel libro.

Mai mischiare la Vita Personale con quella Lavorativa, rischiereste di confondervi e quello che doveva essere un benefico diventa uno stress.

 

Buon Smart Working a tutti!